CTS Energy, è un azienda con un grande progetto: la produzione di idrogeno, idrometano e lo stoccaggio di energia a partire dall’assorbimento di Anidride Carbonica utilizzando le “eccedenze” di energia elettrica prodotte da fonti rinnovabili e convertite in idrogeno elettrolitico che, reagendo con anidride carbonica, viene poi convertito in metano.

Al momento della combustione, il metano restituisce all’ambiente l’anidride carbonica assorbita nel processo dando luogo a un ciclo virtualmente esente da emissioni di CO2.

A questo punto il metano può essere immesso in rete, usato per alimentare veicoli ad “emissioni zero”, accumulato per successivi utilizzi o anche utilizzato in celle a combustibile. Il sistema si comporta come un volano energetico ad emissioni zero e si basa su tecnologie mature di immediata disponibilità quali l’elettrolisi e il processo di metanazione. L’utilizzo più immmediato ed intuitivo può avvenire per la moblità sostenibile e la cogenerazione per riscaldamento ed energia elettrica.